top of page

Group

Public·49 members

La Furia Dei Titani


Il film inizia con Zeus che spiega che, a seguito delle gesta di suo figlio Perseo, gli uomini hanno smesso di pregare gli dèi e che, con la graduale perdita dei loro poteri, ogni loro atto compiuto nei millenni precedenti sta andando incontro ad un lento ed inesorabile disfacimento. Ecco ciò che sta accadendo alle mura del Tartaro, la prigione in cui sono rinchiusi i titani e altri mostri mitologici.




La furia dei titani


Download: https://www.google.com/url?q=https%3A%2F%2Ftweeat.com%2F2udm5Z&sa=D&sntz=1&usg=AOvVaw1iRq17v8iFKuhKmE0R0Bi-



Già nel marzo del 2010 si è iniziato a parlare di un sequel, ancora prima dell'uscita nelle sale di Scontro tra titani. Ad aprile 2010 è stato comunicato che il regista Louis Leterrier non avrebbe diretto il sequel, ma che sarebbe stato produttore esecutivo della pellicola.


Per il ruolo di Andromeda, interpretata da Alexa Davalos in Scontro tra titani, si è fatto il nome di varie attrici, tra cui Hayley Atwell, Janet Montgomery, Dominique McElligott e Clémence Poésy.[4] Infine la parte è stata assegnata a Rosamund Pike.[5]


Anche in questo film, come per Scontro tra titani, compare per un breve cameo la civetta meccanica Bubo, presente nel film originale del 1981 Scontro di titani. Come in God of War II, Pegaso, se colpito, volteggia verso il basso per poi rialzarsi in volo.


Nel novembre 2011, Warner Bros. Pictures assunse Dan Mazeau e David Leslie Johnson per scrivere la sceneggiatura di un possibile terzo capitolo, Revenge of the Titans. Mazeau e Johnson sono anche gli sceneggiatori de La furia dei titani, che a novembre 2011 era ancora in post-produzione.[13] Nella primavera 2013, Sam Worthington dice in un'intervista che è improbabile che un terzo capitolo venga mai realizzato.[14]


Il film è il sequel di Scontro tra titani del 2010 ed è ambientato dieci dopo gli eventi del primo.Un sequel, intitolato "Revenge of the Titans", era in produzione e la trama avrebbe comportato la risurrezione degli dei; tuttavia, dopo lo scaso interesse suscitato da questo film, l'idea di un terzo capitolo è stata abbandonata.


Per La furia dei titani, film fantasy d'azione del 2012 diretto da Jonathan Liebesman, era previsto un sequel intitolato La Vendetta dei titani, la cui trama avrebbe comportato la risurrezione degli dei, ma il film venne cancellato a causa delle recensioni, generalmente negative, scritte da parte dei critici cinematografici. Anche nelle sale il film non fu accolto positivamente.


Dopo l'uscita di La furia dei Titani, sequel di Scontro tra titani 3D, un terzo capitolo chiamato La vendetta dei titani era già in pre-produzione, tuttavia a causa della deludente ricezione critica e degli scarsi guadagni al botteghino del secondo film il progetto fu accantonato.


In un'intervista Sam Worthington ha dichiarato a proposito del sequel: "Ero molto deluso dal primo film, non sono riuscito a creare un vero e proprio personaggio. Ho odiato profondamente questo aspetto di Scontro tra titani, nel secondo capitolo sono riuscito a rimediare cosicché se dovessimo girarne un terzo il mio personaggio sarebbe nella posizione di portare a termine un viaggio. La cosa positiva dei sequel è che ottieni una seconda possibilità, puoi rimediare e correggere i tuoi sbagli."


Mercoledì 27 maggio in prima serata Italia 1 ripropone La furia dei titani, seguito di Scontro tra titani. Al cast quasi interamente confermato si aggiungono dei nuovi personaggi ma cambia il regista, qui Jonathan Liebesman.


La furia dei Titani. E' il titolo del film in programma questa sera, mercoledì 30 novembre, su Italia 1. Inizio alle ore 21.20 per la pellicola d'azione di produzione americana, diretta da Jonathan Liebesman. Del cast fanno parte Sam Worthington, Liam Neeson, Ralph Fiennes, Rosamund Pike, Bill Nighy, Danny Huston, Toby Kebbell, Edgar Ramirez, Lily James, Reg Wayment. La trama: dieci anni dopo aver sconfitto il mostruoso Kraken, Perseo si è ritirato. Vive in piccolo villaggio di pescatori con il piccolo Helius, il figlio. Intanto sull'Olimpo la battaglia tra divinità e titani è in una fase decisiva. Gli Dei pagano la mancanza di devozione degli uomini. Davanti a intrighi e congiure, la regina Andromeda, il semidio Agenore ed Efesto chiedono l'aiuto di Perseo, che si lascia coinvolgere in un'insidiosa missione sottoterra, lasciando il villaggio di pescatori e tornando al centro della battaglia.


La furia dei titani vede Perseus trascorrere una vita più tranquilla facendo il pescatore e allevando da solo il figlio di 10 anni, Helius. Nel frattempo, scoppia una lotta per il potere tra Dei e Titani. I primi, indeboliti dalla mancanza di devozione dell'umanità, stanno perdendo il controllo dei Titani prigionieri e del loro feroce capo, Crono, padre dei fratelli Zeus, Ade e Poseidone, che in passato lo avevano rovesciato e condannato a marcire negli abissi del Tartaro, una tenebrosa prigione sotterranea nel profondo degli inferi. Perseus non può far finta di nulla e si accorda con Crono per catturare Zeus.


Stasera alle 21,20 su Italia 1 andrà in onda La furia dei Titani, film diretto da Jonathan Liebesman, sequel di Scontro tra titani del 2010 con Sam Worthington, Liam Neeson e Ralph Fiennes.


Prima che gli incassi più bassi del previsto e la stroncatura della critica ne bloccassero la produzione, era stato già messo in cantiere un ulteriore sequel con il provvisorio titolo La vendetta dei titani. Esso avrebbe dovuto vedere la resurrezione degli dei scomparsi e la loro lotta definitiva contro gli acerrimi nemici titanici, capitanati probabilmente ancora da Crono. 041b061a72


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

Group Page: Groups_SingleGroup
bottom of page